MILANO DESIGN WEEK

Malo Art

Durante la Milano Design Week, la Boutique Malo di Via Montenapoleone
 ospita le opere d'arte di Mario Arlati e Stefano Pizzi.

 Le opere saranno esposte dal 7 al 12 giugno,
mentre il 9 giugno si terrà l'evento "Malo Art", con la presenza degli artisti.

Mario Arlati

Mario Arlati nasce a Milano nel 1947. Si forma artisticamente alla Scuola d’Arte del Castello Sforzesco di Milano. Negli anni ’70, scopre la sua dimensione ad Ibiza,
piccola isola delle Baleari.
Da allora, l’artista vive e lavora lì parecchi mesi l’anno e le sue opere sono la chiara testimonianza del coinvolgimento artistico avvenuto.
Seguendo infatti le tracce della scuola spagnola si dedica all’informale materico.

Conosciuto in Italia e all’estero, nel 2014 si fa notare con il progetto “Living Art”, dove l’artista dipinge letteralmente le facciate dei cinque grattacieli del complesso residenziale Pavshino Living Art Towers nella periferia di Mosca. Nel 2017, proprio con questo progetto, all’artista viene assegnato il Premio Speciale Arca International nell’ambito del Premio di architettura Dedalo Minosse.

Mario Arlati, Incomplete Flag

Stefano Pizzi

Stefano Pizzi nasce a Pavia nel 1955, studia al Liceo Artistico e all’Accademia di Belle Arti di Brera, della quale è attualmente Titolare di Cattedra di Pittura, Responsabile delle Relazioni Esterne e membro del Consiglio di Amministrazione.

Animatore di istanze culturali e di interventi nel sociale conduce a tutt’oggi una costante attività espositiva attraverso mostre personali e rassegne nazionali ed internazionali alle quali è di volta in volta invitato.
L’itinerario della sua ricerca ha sempre teso a sviluppare un confronto tra la pittura e il suo supporto. Autore di ricerca è conosciuto anche dal grande pubblico per le sue spettacolari installazioni urbane realizzate nel corso degli anni ’80 e ‘90.

Stefano Pizzi, Linda

Un incontro tra arte e yarn couture che si cela nell’espressione materica
 del colore su differenti trame.

Creatività che veste e riveste i sensi.