Capri, uno dei punti magnetici dell'universo

L'isola di Capri è fra i luoghi più pittoreschi e più visitati della Campania. Un paesaggio di selvaggia bellezza scolpito dal vento, dal mare e dall’impronta geniale dell’uomo. La sua bellezza e la sua fama sono note da quando gli antichi l'avevano legata ai miti di Ulisse e delle Sirene e ancora oggi attrae i numerosissimi visitatori che fanno dei suoi panorami mozzafiato la meta più ambita. L’isola di ordine carsica presenta una costa ripida e molto frastagliata, coronata dai famosi Faraglioni, grandi e originali scogli rocciosi, e da innumerevoli grotte con suggestivi giochi di luce. 

d

d

Tra queste la più famosa è la celebra Grotta azzurra, legata indissolubilmente alla storia turistica di Capri, un mito che resiste nel tempo e che continua ad essere meta prediletta di viaggiatori, intellettuali e personaggi internazionali che si incontrano, a tutte le ore, nella mitica Piazzetta, un vero e proprio salotto a cielo aperto.

d

 

Tanti sono i luoghi da visitare per ripercorrere il passato di questo luogo incantato, scoperto e conquistato già da diverse imperi come quello degli antichi romani, il cui passaggio è testimoniato da numerosi reperti archeologici come i resti di Villa Jovis fatta costruire dall’imperatore Tiberio. La cupola della chiesa di Santo Stefano, in stile barocco, edificata nel XVII secolo sulle rovine di una preesistente chiesa.Il borgo medioevale, caratterizzato dalla Certosa di San Giacomo, del 1371, che conserva pregevoli opere d'arte, quali il portale con bassorilievi e l’affresco trecentesco nella lunetta. Ai tanti richiami culturali, al fascino del mare e della natura, Capri unisce anche la passione dello shopping. Eleganti boutique e botteghe artigianali si mescolano fra loro, lungo i caratteristici vicoli, per offrire articoli del made in Italy e prodotti tipici. Ricca e gustosa anche la gastronomia locale, legata alle tradizioni marinare e contadine dell’isola.

 

Scopri la collezione