Produrre meno ma meglio. Alcuni articoli e taglie sono esaurite perchè il nostro impegno è una produzione sostenibile. Produrre meno ma meglio, per il pianeta e per indossare l’esclusività di capi in edizione limitata.

La vera bellezza

La vera bellezza

Un fascino reale, sincero, autentico. Sette persone comuni, di ogni età e genere, hanno indossato i capi della collezione Autunno/Inverno 22-23 "Authentic Charme", che si compone di capi voluminosi, comodi e scivolati, pensati per vestire e valorizzare ogni tipologia di figura. Rappresentando un ideale di bellezza che vede nel benessere il vero raggiungimento della perfezione.

Una campagna realizzata con lo scopo di dimostrare che non serve essere schiavi dell'apparenza prostrandosi a filtri e costruzioni estetiche, perché mostrarsi per come siamo ci regala un'allure completamente nuova e incomparabile. 

 

Un invito ad evitare i paragoni, guardarsi allo specchio con gentilezza e interpretare i piccoli difetti come straordinari elementi di charme e unicità, aprendo lo sguardo a diverse (e nuove) idee di splendore.

 

Il fascino di ognuno dei protagonisti viene esaltato da capi proposti in colori ricercati, dalle linee morbide e pulite, che scivolano con grazia sul corpo di chi li indossa: ed ecco che nella stessa immagine vengono incarnate molteplici forme di bellezza. Dalla più classica interpretazione virile, al fascino di visi raffaelliti, allo charme che non sente il passare del tempo; ogni figura è esaltata nelle proprie peculiarità.

 

La sublimazione di una concezione estetica che si fonda sul sentire, sul toccare con mano concentrandosi sulle emozioni che danno vita ad uno sguardo più brillante, a un volto più disteso e un'attitudine charmant capace di catturare l'attenzione senza un motivo riconoscibile. Si tratta della bellezza che nasce da dentro, nascosta in dettagli irripetibili.

Possono essere in un segno del tempo, in un ricciolo ribelle, in un fianco un po' più morbido. Quando entra in gioco la particolarità di una figura non esistono regole auree e rigidi dogmi legati alle proporzioni. Ciò che esce fuori è soltanto un fascino intramontabile, che non conosce età. E che viene naturale quando ci sentiamo a proprio agio con ciò che indossiamo.